Annunci di Lavoro

Storia di Castiglione della Pescaia

Dal Passato al Presente di Castiglione della Pescaia

Castiglione della Pescaia, dominato dalla rocca aragonese del Quattrocento, ha vissuto per un certo periodo la dominazione romana di cui sono testimonianza i reperti rinvenuti nel territorio circostante; la cittadina ha sperimentato una fase di affermazione intorno al sesto e al settimo secolo ai tempi della Repubblica di Pisa. Castiglione della Pescaia venne infatti rafforzato dai Pisani grazie ai quali si è dato avvio alla struttura del castello.

Dunque in questo periodo venne costruito il borgo medioevale, circondato da mura poderose; il benessere di tale paese fu confermato quando divenne libero Comune. Lo sviluppo fu legato alla attività portuale e della pesca, e alla raccolta del sale traendo vantaggi dai vicini specchi d'acqua.

Nel Settecento si intrapresero opere di bonifica e Castiglione della Pescaia cercò di valorizzare il suo ruolo di collegamento tra terra e mare; il suo ruolo crebbe di importanza per via del porto che ha favorito diversi scambi commerciali garantendo una posizione di primo piano. Il Comune ha poi deciso di incentrare la propria economia sul turismo balneare e residenziale, riuscendo nell'impresa grazie all'aspetto così affascinante del territorio e ai suggestivi edifici.

Adesso il porto è largamente frequentato nella stagione estiva, tant'è che d'estate risulta difficile trovare ormeggi liberi; ecco come Castiglione della Pescaia è riuscito ad affermarsi nel corso del tempo divenendo sempre più stimato dal turismo, anche per i panorami sulla Maremma che è in grado di offrire.